NOTIZIE SUI CORSI DI CRIMINOLOGIA DEGLI ANNI PASSATI

I CONVEGNO NAZIONALE:
NELLA MENTE DEL CRIMINALE
Via Marsala 42 Roma

Questo primo convegno si profila come l’iniziale incontro introduttivo cui seguiranno incontri formativi, seminari e workshop che si susseguiranno per l’anno 2009 - 10 e saranno dedicati all’applicazione delle strategie comunicative in ambito psicologico e criminologico. Lo scopo è quello di potenziare le nostre capacità comunicative e persuasive allo scopo di ottenere il miglior risultato applicativo.

NELLA MENTE DEL CRIMINALE: Attraverso gli schemi di comunicazione dei criminali, condivideremo strumenti e tecniche per scoprire cosa c’è nella loro mente. Verranno analizzate le più sofisticate tecniche di persuasione e di lavaggio del cervello. Si illustreranno i più rinomati casi di serial killer e le loro dinamiche comunicative (lettere, messaggi) Ampio spazio verrà dedicato allo studio dell’interazione nei contesti criminali. 

PROGRAMMA

 9.30 – 10.30 Persuasione e suggestione; cosa sono e come si differenziano M- Maresca

10.30 – 11.00 La nostra persuasione quotidiana: Media educazione e politica M. Maresca

11.00 – 11.15 Break

11.15 – 12.30 Dal normale al criminale; le dinamiche comunicative nei gruppi a finalità criminale R. De Luca

12.30 - 13.15 La comunicazione nello psicopatico C. Camerani

Break

14.30 – 15.30 Quando i serial killer comunicano col mondo; i messaggi ai media e alle autorità. Analisi di casi R. De Luca

15.30 -16. 30 Adolf Hitler; un fenomeno criminale e mediatico R. De Luca

 COSTI

Euro 50,00 quota di iscrizione

Euro 35,00 riduzione corsisti cepic

II CONVEGNO NAZIONALE:

LA COMUNICAZIONE EFFICACE NEI CONFLITTI E NELL’EMERGENZA

PROGRAMMA

Le dinamiche comunicative nei gruppi M. Maresca

La psicologia dell’emergenza e la comunicazione

Negoziare in casi estremi (ostaggi…) M. Maresca

Strategie di intelligence M Cannavicci

Psyops M Cannavicci

Comunicazione e peacekeeping L Alb

Tecniche di intervista a testimoni e vittime

Tecniche di interrogatorio  M Maresca

  

III CONVEGNO NAZIONALE:

LA COMUNICAZIONE EFFICACE- SAPER PERSUADERE

PROGRAMMA

Applicare la persuasione

Difendersi dalla persuasione

Applicare una comunicazione efficace

Il dialogo strategico

Comunicazione e gestione delle folle

OMICIDA SERIALE E ARTISTA – CONVEGNO /MOSTRA KILLER ART

Dalla innovativa intuizione del dr. De Luca, trattata nel libro omicida e artista”, nasce un convegno sul legame tra arte e omicidio, tra perversione e creatività. Verranno analizzate le opere di serial killer che si sono dedicati all’arte, di artisti che avrebbero potuto diventare serial killer e di nuovi artisti che amano ritrarre assassini e i loro delitti. Il luogo del convegno diverrà spazio espositivo e didattico. L’arte verrà affrontata come espressione di genio e trasgressione, ma anche come possibile trattamento e mezzo di recupero e pervenzione
Dal lavoro di ricerca di uno dei più accreditati criminologi del panorama nazionale, nonché il massimo esperto europeo di omicidio seriale, è nata un’opera pregevole che unisce lo studio della criminologia con l’analisi artistica, accostando il genio creativo dell’artista alla follia distruttiva dell’assassino seriale dove il primo crea opere di vita e bellezza ed il secondo opere di morte e orrore. E’ proprio dalla convinzione di entrambi di aver creato un’opera d’arte, si osserva come, nell’assassino l’omicidio diviene una forma d’arte perversa che soddisfa il bisogno patologico di creare qualcosa di immortale. Una volta in carcere molti assassini seriali si sono dedicati all’arte, in particolare alla pittura, ed è qui che si snoda il lavoro del dr. Ruben de Luca, consulente Cepic che ha analizzato centinaia di quadri di serial killer italiani e stranieri, per approfondire il legame mai esplorato tra arte e omicidio, necessario per comprendere cosa si nasconde nella testa del mostro.

CANNIBALISMO, VAMPIRISMO E NECROFILIA: ANALISI ANTROPOLOGICA, PSICOSOCIALE E CRIMINOLOGICA

Seminario che affronta Cannibalismo, vampirismo e necrofilia in chiave multi- interpretativa e interdisciplinare. Particolare attenzione verrà data agli aspetti criminologici ed alle dinamiche che creano la perversione. L’analisi di casi faciliterà la comprensione di un fenomeno in bilico tra mito e realtà.

SCHEDA GENERALE - I CORSI CEPIC:


NATURA DEL PERCORSO:
CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE
LIVELLO FORMATIVO:
AGGIORNAMENTO, UNIVERSITARIO AVANZATO E SPECIALISTICO;
METODO DIDATTICO:
PRATICO-APPLICATIVO INTEGRATO;
CORPO DOCENTE:
ORDINARI, PSICOLOGI E MEDICI, DOCENTI E RICERCATORI DI UNIVERSITÀ ITALIANE ED INTERNAZIONALI, AVVOCATI, ORDINARI, DIRIGENTI ED ALTI UFFICIALI DELLE FORZE DELL’ORDINE, DIREZIONE CENTRALE POLIZIA CRIMINALE-SERVIZIO POLIZIA SCIENTIFICA, - PREVISTA, ALTRESÌ, LA PRESENZA ,CRIMINALISTI E SPECIALISTI DELLA SCENA DEL CRIMINE, GIORNALISTI ED ANTROPOLOGI;

TARGET UTENZA:
MEDICI, PSICOLOGI, INFERMIERI, PERSONALE SOCIOSANITARIO, EDUCATORI, PSICHIATRI, ASSISTENTI SOCIALI, PERSONALE DI PRIMO SOCCORSO,;OPERATORI DELLA CONSULENZA FORENSE IN GENERE, STUDENTI UNIVERSITARI DI DISCIPLINE PSICOLOGICHE, MEDICHE, SOCIOLOGICHE E GIURIDICHE, APPARTENENTI A FORZE DELL’ORDINE, ALTRI OPERATORI DELL’INDOTTO GIUDIZIARIO-PENALE, INVESTIGATORI EXTRA-ISTITUZIONALI E DELLA DIFESA,

PROVA FINALE:
DISCUSSIONE, DAVANTI AD APPOSITA COMMISSIONE ESAMINATRICE, DI TESI INDIVIDUALE REDATTA SU UNO O PIÙ ARGOMENTI DIRETTAMENTE COLLEGATI O COLLEGABILI ALLE TRATTAZIONI PRESENTI IN PROGRAMMA;

STRUTTURA DI RIFERIMENTO:
CEPIC- CENTRO EUROPEO DI PSICOLOGIA INVESTIGAZIONE E CRIMINOLOGIA IN RAPPORTO DI FORMAZIONE COORDINATA CON IL 4° CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA (PRESSO S.M.S. LUIGI DI LIEGRO)

 

ATTESTATO FINALE

L'ATTESTATO FINALE È RILASCIATO DAL 4° CTP LUIGI DI LIEGRO, ISTITUZIONE SCOLASTICA PER LA FORMAZIONE DEGLI ADULTI DEL MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA, PUÒ ESSERE VALUTATO COME CREDITO FORMATIVO,  PUÒ ESSERE RILASCIATA CERTIFICAZIONE PER LA FRUIZIONE  DI  PERMESSI STUDIO, IN RELAZIONE ALLA SINGOLA REGOLAMENTAZIONE DI CATEGORIA E CERTIFICHERÀ LE  ORE FORMATIVE SVOLTE.

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER L'ANNO 2008 - 2009

Attività di formazione coordinata con:

 

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO

 4°CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA

Attività di formazione coordinata con

CEPIC– Centro Europeo di Psicologia Investigazione Criminologia

 

CORSO SEMESTRALE DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE IN

TEORIE E TECNICHE DELL’ANALISI INVESTIGATIVA E CRIMINOLOGICA

ANNO 2008-9

Il corso è aperto a tutti e si propone di fornire un aggiornamento e/o una formazione a quanti si trovano ad affrontare problematiche legate alla devianza, criminalità ed emergenza, nella considerazione che ad oggi, escludendo corsi e master post-universitari, non esiste un percorso strutturato di formazione per chi non possiede una laurea (personale primo soccorso, forze dell’ordine…) ed allo stesso tempo l’aggiornamento risulta sempre più pesante, per chi non possiede una grande disponibilità economica, (studenti universitari, giovani professionisti…)
Nella speranza di fornire un aggiornamento interdisciplinare e mirato, al fine di diminuire lo stress legato a situazioni delicate ed emotivamente scioccanti e di aumentare l’efficacia e la capacità di gestione in situazioni di emergenza e crisi, il CEPIC attiva, ormai da sette anni, un corso di alta qualità didattica e costi contenuti.

SCHEDA TECNICA

  • 80 ore formative
  • un incontro a settimana ogni  giovedì pomeriggio dalle 17.00 alle 20.00
  • in via Facchinetti 42 Roma (dieci minuti da stazione tiburtina, raggiungibile con treno, metropolitana e bus)
  • L’attestato è  rilasciato dal 4° ctp luigi di liegro, istituzione scolastica per la  formazione degli adulti del Ministero Della Pubblica Istruzione, può essere valutato come credito formativo,  può essere rilasciata certificazione per la fruizione di permessi studio, in relazione alla regolamentazione di categoria
  • l'inizio è previsto per metà Novembre 2008
  • durata 6 mesi

PROGRAMMA DIDATTICO

Modulo Criminalistica e sicurezza

La scena del crimine e le ultime tecniche di BPA

Protezione personale e rilevazione tracce

Intelligence istituzionale ed investigativa M. Cannavicci

Terrorismo NBC . Protocolli di intervento

L’indagine medico legale nei casi dubbi di omicidio suicidio A. Grande

Esercitazione: il caso Cianciulli (analisi e ricostruzione tridimensionale della scena del crimine)  

 

Modulo Criminologia e psicologia giuridica

Psicopatologia e condotte aggressive e criminose A. Tamburrini

Crimine e iter penale  G. Annino

Il regime penitenziario; dinamiche psicologiche e patologie tipiche della detenzione P. Cianconi

Il tatuaggio simbolismo in ambito criminale (detenzione e criminalità organizzata) R. De Luca

Quando la vittima è lui, la  violenza familiare verso l’uomo

Parenticidio A. Tamburrini

Migrazione e Crimine P. Cianconi

Donne che amano gli assassini (serial killer Grupies) R. De Luca

 

Protocolli di intervento

Comunicazione non verbale e raccolta delle testimonianza L. Fargnoli

Tecniche di interrogatorio M. Maresca

Le operazioni psicologiche nei conflitti asimmetrici (psyops) M. Cannavicci

Crimini informatici: cyberstalking e cyberbullismo. Tecniche di contrasto  M. Cotroneo

Workshop Psicologia delle folle e Crowd managment Lorenzo Luini  

Workshop L’indagine investigativa nei casi di satanismo. Procedure investigative e Banca dati Cepic sui casi italiani A.W. Longobardi e gruppo di ricerca Cepic (Lojacono, Lombardo, Sabbatini)

 

Crimini sessuali

Turismo sessuale A. Tamburrini

Pedofilia nell’antichità e nella modernità, interpretazioni psicologiche criminologiche e sociali e implicazioni trattamentali C. Camerani

Abuso su minori e pornografia minorile; analisi e tecniche di contrasto G. S. Manzi

Workshop  “Sembra un gioco” la prevenzione e l’intervento contro la pedofilia R. Sacchi

 

Chiusura e consegna degli attestati

 

DOCENTI

 Antonio Grande; Specialista in medicina legale, Dottore di ricerca in criminalistica, Medico Capo della Polizia di Stato

Andrea Tamburrini Psicologo, psicoterapeuta, Università Tor Vergata, esperto tematiche di devianza giovanile, Consulente Cepic

Gianfranco Annino Avvocato penalista Vice Procuratore onorario Procura della Repubblica presso il tribunale di Velletri, Università di Tor Vergata

Mario Maresca Trainer e consulente organizzativo, Consulente Cepic

Luciano Fargnoli Psicologo, Università dell'Aquila

Ruben De Luca Psicologo, Criminologo, Direttore GORISC, Università La Sapienz, consulente Cepic

Marco Cannavicci Psichiatra, Criminologo, Direttore Sezione Psicologia Militare, Direzione Generale della Sanità Militare, Ministero della Difesa - Roma

Paolo Cianconi Psichiatra, psicoterapeuta, antropologo, esperto etnopsichiatria, C.C. Regina Coeli, Roma

Chiara Camerani Psicologa, criminologa, Responsabile Centro europeo psicologia investigazione criminologia, Docente di storia e sociologia dei costumi sessuali, Università dell’Aquila

Ten. Col. Giorgio Stefano Manzi Ten. Col. CC, Comandante del Reparto Analisi Criminologiche del Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche, consulente della Commissione Parlamentare Infanzia, docente nei masters Temincri Università La Sapienza ” e “Abuso sessuale” Università di Ferrara, esperto esterno del Ministero Affari Esteri per le tematiche d’abuso sessuale. Membro dell'Osservatorio Nazionale sulla pedofilia e pornografia minorile presso la PCM

Roberta Sacchi Psicologa, Direttore Cooperativa tre,

Amedeo Longobardi Antropologo, esperto in esoterismo e satanismo, Consulente Cepic

Lorenzo Luini Dottore in criminologia, Esperto in investigazione e sicurezza

Massimo Cotroneo psicologo-psicoterapeuta esperto in cybercrime. Ricercatore presso l'Università La Sapienza

L’attestato è  rilasciato dal 4° ctp luigi di liegro, istituzione scolastica per la  formazione degli adulti del ministero della pubblica istruzione, può essere valutato come credito formativo,  può essere rilasciata certificazione per la fruizione di permessi studio, in relazione alla regolamentazione di categoria

 


MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO
4°CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA
Attività di formazione coordinata con
CEPIC– Centro Europeo di Psicologia Investigazione Criminologia

I' CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE IN
PSICOPATOLOGIA SESSUALE
– ANALISI CLINICA E CRIMINOLOGICA DELLE CONDOTTE SESSUALI DEVIANTI

ANNO 2009

Il corso si propone di offrire una specifica formazione in campo sessuologico tramite un percorso didattico che analizza ogni aspetto della sessualità, senza tralasciare lo studio dei costumi sessuali, utile all’analisi ed all’individuazione dell’origine di comportamenti sessuali normali e devianti.

Verranno poi affrontate le tematiche sessuologiche e psicopatologiche con particolare attenzione alla sessualità deviante, affrontata in chiave multi-interpretativa e interdisciplinare

Particolare attenzione verrà data agli aspetti criminologici e alle dinamiche che creano la perversione.

Sesso estremo, sadismo, pedofilia, cannibalismo, vampirismo e necrofilia, sono solo alcuni degli argomenti affrontati nel percorso formativo.

 SCHEDA TECNICA

  • 45 ore formative
  • un incontro a settimana ogni  venerdì pomeriggio dalle 17.00 alle 20.00
  • in via Facchinetti 42 Roma (dieci minuti da stazione tiburtina, raggiungibile con treno, metropolitana e bus)
  • L’attestato è  rilasciato dal 4° ctp luigi di liegro, istituzione scolastica per la  formazione degli adulti del Ministero Della Pubblica Istruzione, può essere valutato come credito formativo,  può essere rilasciata certificazione per la fruizione di permessi studio, in relazione alla regolamentazione di categoria
  • l'inizio è previsto per Febbraio 2009
  • durata 5 mesi

PROGRAMMA DIDATTICO

Modulo storia dei costumi sessuali: Tappe fondamentali nella storia del sesso

 

Prof. Chiara Camerani

23 Gennaio 09 Sesso e società; dalla preistoria al mondo antico

30 Gennaio 09 Bisessualità e pedofilia nel mondo greco e romano e nel mondo attuale

13 Febbraio Cristianesimo;  psicopatologie sessuali negli asceti e nei santi

20 Febbraio Libertini e vittoriani

 

Modulo psicopatologia sessuale

6 Marzo Le tappe dello sviluppo psicosessuale Dr A. Tamburrini

13 Marzo Sesso estremo: bondage, sadomasochismo, disciplina Prof. C. Camerani

20 Marzo Cos’è e come nasce la perversione Prof. C. Camerani

3 Aprile Le disfunzioni sessuali: aspetti clinici e psicologici Dr A. Tamburrini

 

Modulo Sessualità e crimine

17 Aprile La sessualità nel serial killer; analisi di casi Dr. R. De Luca

24 Aprile Gli stupratori seriali Dr. R. De Luca

15 Maggio Necrofilia, cannibalismo e vampirismo Prof. C. Camerani

22 Maggio La pedofilia e corporativismo criminale Col G.S.Manzi

Modulo: Aspetti giuridici e di attualità

29 Maggio Legislazione in merito ai reati sessuali Avv. G. Annino

5 Giugno Media pornografia e sessualità Dr. B. Antonini

12 Giugno Chiusura e consegna tesine

DOCENTI

Andrea Tamburrini Psicologo, psicoterapeuta, Università Tor Vergata, esperto tematiche di devianza giovanile, Consulente Cepic

Gianfranco Annino Avvocato penalista Vice Procuratore onorario Procura della Repubblica presso il tribunale di Velletri, Docente Università di Tor Vergata

Ruben De Luca Psicologo, Criminologo, Direttore GORISC, Università La Sapienza, consulente Cepic

Chiara Camerani Psicologa, criminologa, Direttore Centro europeo psicologia investigazione criminologia, Docente di storia e sociologia dei costumi sessuali, Università dell’Aquila, Esperto ex art 80. Ministero Grazia e Giustizia, Ricercatore progetto Socrates

Ten. Col. Giorgio Stefano Manzi Ten. Col. CC, Comandante del Reparto Analisi Criminologiche del Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche, consulente della Commissione Parlamentare Infanzia, docente nei masters Temincri Università “ La Sapienza ” e “Abuso sessuale” Università di Ferrara, esperto esterno del Ministero Affari Esteri per le tematiche d’abuso sessuale. Membro dell'Osservatorio Nazionale sulla pedofilia e pornografia minorile presso la PCM

Dr. Bruno Antonini Dottore in scienze delle comunicazioni, collaboratore Cepic

  

CONTATTI Chiara Camerani 349.8367812


 

CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER L'ANNO 2007 - 2008

 

 

- Corso di aggiornamento e formazione in
ANALISI DELLA SCENA DEL CRIMINE, CRIMINOLOGIA E GESTIONE DELL’EMERGENZA


- I' Corso di aggiornamento e formazione in problematiche relate a devianza e abuso minorile:
DAL BULLISMO ALLA PEDOFILIA, INDIVIDUAZIONE E GESTIONE DEL MINORE VITTIMA E CARNEFICE.
PSICOPATOLOGIA E DEVIANZA MINORILE E MINORI ABUSATI

 


MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO
4°CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA
Attività di formazione coordinata con
CEPIC– Centro Europeo di Psicologia Investigazione Criminologia

ANALISI DELLA SCENA DEL CRIMINE, CRIMINOLOGIA E GESTIONE DELL’EMERGENZA

PROGRAMMA DEL CORSO

15 nov 07 Muoversi sulla scena del crimine, protezione individuale e tecniche di criminalistica
23 Nov 07 Elementi di medicina legale e valutazione prove scientifiche A. Grande (UNICA LEZIONE DI VENERDI)
29 Nov 07 Elementi di balistica E. Garofalo
6 Dic. 07 Il tempo di morte, elementi di tanatologia, entomologia e botanica forense
13 Dic 07 Intelligence investigativa M. Cannavicci

CRIMINOLOGIA
20 Dic 07 Sociologia della criminalità, psicologia ambientale G. Manzi
10 Gen 08 Criminal e geographical profiling e Case linking D. Bosco
17 Gen 08 La paura di subire violenza, aspetti psicologici, criminologici e legali, la psicologia della sicurezza S. Onofri
24 Gen 08 Immigrazione e criminalità P. Cianconi
31 Gen 08 L’omicidio come una delle belle arti; Serial killers artisti R. De Luca
7 Feb 08 I segni della violenza; grafologia e crimine M. Aloia
14 Feb 08 Bullismo, dinamiche di branco e giovani aggressori sessuali A. Tamburrini
21 Feb 08 Family Murder R. De Luca
28 Feb 08 Esercitazione
6 Mar 08 Donne e terrorismo M. Cannavicci

EMERGENZE
13 Mar 08 L’emergenza NBCR; protocolli di intervento e cenni generali sulla materia
20 Mar 08 La comunicazione e la gestione del gruppo di lavoro e il problem solving strategico M. Maresca
27 Mar 08 Sicurezza e peacekeeping M. Cannavicci

SESSUALITA’ E CRIMINE
3 Apr 08 Prostituzione e tratta L. Giordano
10 Apr 08 Stupro e violenza domestica O. Gargano
17 Apr 08 Sadismo e aggressori sessuali C. Camerani
8 Mag 08 La perizia e l’intervento sul sexual offender Toro/Cianconi?

MANIPOLAZIONE MENTALE
15 Mag 08 Ipnosi, persuasione e tecniche di annullamento di volontà come strategie criminali e di intelligence M. Maresca
22 Mag 08 Sette sataniche ed esoteriche; storia, simbologia e applicazioni in ambito criminologico
29 Mag 08 Culti distruttivi; analisi di casi e della figura del leader R. De Luca
5 Giugno 08 Discussione Tesine e Chiusura

DOCENTI
Dr. Mario Maresca Trainer e consulente organizzativo
Dr.ssa Lucia Giordano Psicologa, esperta progettazione eventi sociali
Dr.ssa Chiara Camerani Psicologa, criminologa, Responsabile Centro europeo psicologia investigazione criminologia
Dr. Marco Cannavicci Psichiatra, Criminologo, Direttore servizio psicologia . Ministero Difesa
Dr. Andrea Tamburrini Psicologo, psicoterapeuta, Università tor vergata, esperto tematiche di devianza giovanile
Dr. Ruben De Luca Psicologo, Criminologo, Direttore GORISC Università La Sapienza
Dr. Paolo Cianconi Psichiatra, antropologo, esperto etnopsichiatria. C.C. Regina Coeli, Roma
Ten. Col. Giorgio Stefano Manzi Ten. Col. CC, Comandante del Reparto Analisi Criminologiche del Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche, già consulente della Commissione Parlamentare Infanzia, docente nei masters Temincri dell’Università “La Sapienza” di Roma e “Abuso sessuale” della Università di Ferrara, esperto esterno del Ministero Affari Esteri per le tematiche d’abuso sessuale.
Dr. Dario Bosco penalista e criminologo. co-direttore della collana di scienze forensi, centro scientifico editore. responsabile d'area del master in investigazione criminale (temincri), università "la sapienza" roma, consulente cepic
Marisa Aloia Psicologa-psicoterapeuta esperta in psicodiagnosi grafica. Presidente Scuola Superiore di Perizie
Oria Gargano Responsabile “BE FREE” Coop. Sociale contro tratta, violenza e discriminazioni

Locandina del Corso


 


MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO
4°CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA
Attività di formazione coordinata con
CEPIC– Centro Europeo di Psicologia Investigazione Criminologia

I' Corso di aggiornamento e formazione in problematiche relate a devianza e abuso minorile:
DAL BULLISMO ALLA PEDOFILIA,
INDIVIDUAZIONE E GESTIONE DEL MINORE VITTIMA E CARNEFICE.
PSICOPATOLOGIA E DEVIANZA MINORILE  E MINORI ABUSATI

Il Cepic intende offrire ai partecipanti un percorso formativo basato sugli sviluppi più recenti e aggiornati nell’ambito della psicologia, della pedagogia, della psicologia della devianza e della criminologia. Il programma è finalizzato a fornire una preparazione teorico-pratica in campo educativo e psicologico.
Partendo dalla psicologia dell’età evolutiva, si affronterà la psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza, con particolare attenzione ai disturbi maggiormente diffusi nell’adolescenza (disturbi alimentari e comportamentali). Il modulo successivo affronterà il problema della devianza secondo un approccio sociale, psicologico e giuridico.
La sessione dedicata alla prevenzione ed all’intervento, sarà articolata in una parte dedicata ai corpo insegnante e dirigente al fine di migliorare la comunicazione la coordinazione del collegio docenti, massimalizzandone l’efficienza e l’impatto, secondo le tecniche applicate in psicologia del lavoro e delle organizzazioni. La seconda tranche della sezione si incentra sull’apprendimento e sulla pratica delle più avanzate tecniche di comunicazione che traggono origine dalla Programmazione Neurolinguistica e dalla Psicologia strategica breve.
La sessione conclusiva riguarda l’analisi dei problemi e la consulenza agli utenti. I Nostri formatori saranno disponibili a discutere ed indirizzare i discenti nel difficile rapporto con gli allievi e la famiglia, nel lavoro di inserimento di studenti stranieri. Verranno elaborati strumenti applicativi secondo l’approccio strategico e di counceling, al fine di ridurre il livello di stress di insegnati e genitori, di migliorare i rapporti con i colleghi e con l’istituzione e di fornire un incisivo sostegno e supporto agli studenti, così da porre le basi per una corretta opera di prevenzione

PROGRAMMA DEL CORSO

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO:
Venerdì 18 Gennaio 08 Dr. Bonanno (3 ore)
Psicologia dell’età evolutiva
Problematiche e trasformazioni in adolescenza
Sessualità e adolescenza

PSICOPATOLOGIA:
Venerdì 25 Gennaio 08 Dr. Tamburrini (3)
Psicopatologia dell’infanzia
Psicopatologia dell’adolescenza
Disturbi alimentari; teoria, contesto culturale, immagine corporea
Approfondimenti anoressia nervosa, bulimia nervosa, vomiting
Disturbi somatoformi e ipocondria

Venerdì 8 - 22 Febbraio 08 Dr. Cannavicci (6)
Droghe, alcol e nuove sostanze stupefacenti
Tossicodipendenza e approccio alle ultime tendenze di abuso
Disturbi del controllo degli impulsi; piromania, cleptomania, gioco d’azzardo patologico
Il bambino difficile

LA DEVIANZA: 7 ore
Venerdì 29 Febbraio 08Dr.ssa Camerani 4
Psicologia della devianza
Relazione tra disagio e dispersione scolastica
Adolescenti e comportamenti a rischio
I giovani aggressori sessuali (young sex-offender)
Le subculture devianti e le sette sataniche

Venerdì 14 Marzo 08Dr. De Luca 3
Il bullismo
Adolescenti assassini

L’ ABUSO E MALTRATTAMENTO SU MINORE: 6 ore
Venerdì 21 Marzo 08Dr.ssa Camerani 3
Abuso e maltrattamento su minore
Le patologie materne; dalla depressione post partum alla patologia della cura
dalla trascuratezza all’abuso; il minore vittima del pedofilo
il profilo del pedofilo e del genitore incestuoso

Venerdì 28 Marzo 08 Dr.ssa Pezzuolo 3
l’individuazione dell’abuso e le tecniche di intervista
le conseguenze dell’abuso

INTERNET E MINORI; 3
Venerdì 11 Aprile 08Dr. De Luca
Internet e cervello (dalla distorsione temporale, alla alterata percezione del crimine)
Il profilo del pedofilo online
Il codice di autoregolamentazione minori e internet, la tutela

LA PREVENZIONE E L’INTERVENTO


Corpo docente e dirigente
La psicologia delle organizzazioni applicata al sistema scolastico: 5 Ore
Venerdì 18 Aprile 08 Dr.ssa Giordano 5
Il lavoro di equipe Le fasi dell’orientamento al problema Lavorare in gruppo
La dimensione costitutiva del gruppo di lavoro
I due livelli della comunicazione
Gli assiomi della comunicazione
La comunicazione efficace in pubblico
La relazione individuo contesto in ambito organizzativo
La Chiarezza nella comunicazione
Come creare un clima relazionale efficace
Il clima della relazione efficace
I rischi dell’insegnante; la sindrome del Burnout

Adolescenti e genitori
La comunicazione efficace: 5 Ore
Venerdì 16 Maggio 08Dr. Mario Maresca 5
La percezione interpersonale: essere consapevoli del proprio stile percettivo
L’ascolto Attivo
Esercizi
Training assertivo e delle abilità sociali Esercizi
L’approccio e il problem solving strategico

Strumenti operativi nella classe: 3 Ore
Venerdì 23 Maggio 08Dr. Paolo Cianconi 3
L’inserimento interculturale di ragazzi immigrati

Venerdì 13 Giugno 08Consulenza e chiusura 4 Ore
Discussione problemi specifici nella scuola e nella famiglia 4 ore
Consegna tesine e discussione

DOCENTI (provvisori, da completare e confermare)

Dr. Ippolito Bonanno psicoterapeuta, insegnante di sostegno, collaboratore cattedra psicologia dell’età evolutiva, università la sapienza
Dr. Mario Maresca Trainer e consulente organizzativo
Dr.ssa Lucia Giordano Psicologa, esperta progettazione eventi sociali
Dr.ssa Chiara Camerani Psicologa, criminologa, Responsabile Centro europeo psicologia investigazione criminologia
Dr. Marco Cannavicci Psichiatra, Criminologo, Direttore servizio psicologia forze armate
Dr. Andrea Tamburrini Psicologo, psicoterapeuta, Università tor vergata, esperto tematiche di devianza giovanile
Dr. Ruben De Luca Psicologo, Criminologo, Direttore GORISC, Università La Sapienza
Dr. Paolo Cianconi Psichiatra, psicoterapeuta, antropologo, esperto etnopsichiatria

L'attestato finale è rilasciato dal 4° ctp luigi di liegro, istituzione scolastica per la formazione degli adulti del ministero istruzione università e ricerca, può essere valutato come credito formativo, può essere rilasciata certificazione per la fruizione di permessi studio, in relazione alla singola regolamentazione di categoria e certificherà le 80 ore formative svolte.

 


 

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER L'ANNO 2006 - 2007

 

cepic

Attività di formazione coordinata con:

ministero
MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO
4° CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L'ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETA' ADULTA

 

Corso semestrale di “Psicologia Investigativa e Criminologia” 2006-2007

Inizio 16 Novembre 2006

  • IL CORSO SI TERRÀ IN VIA C. FACCHINETTI 42 (STAZ. TIBURTINA) OGNI GIOVEDÌ POMERIGGIO DALLE 17,00 ALLE 20,00 A PARTIRE DAL 16 NOVEMBRE 2006 PER UNA DURATA DI 6 MESI ED UN TOTALE DI 80 ORE
  • E’ RIVOLTO A STUDENTI DI TUTTE LE FACOLTA’, FFPP, PERSONALE FORENSE, MEDICI, PSICOLOGI, INFERMIERI
  • IL NUMERO È CHIUSO E LA PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
  • AL TERMINE E' RILASCIATO UN ATTESTATO RELATIVO ALLA DURATA E AI CONTENUTI TRATTATI NEL CORSO, RILASCIATO DAL 4° CTP LUIGI DI LIEGRO, ISTITUZIONE SCOLASTICA PER LA FORMAZIONE DEGLI ADULTI DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, CHE PUO' ESSERE VALUTATO COME CREDITO FORMATIVO.
    DURANTE LA FREQUENZA DEL CORSO PUO' ESSERE RILASCIATA CERTIFICAZIONE PER LA FRUIZIONE DI PERMESSI DI STUDIO, IN RELAZIONE ALLA SINGOLA REGOLAMENTAZIONE DI CATEGORIA (FFPP)
  • PER ISCRIZIONI ED INFORMAZIONI : DR. CHIARA CAMERANI 349.8367812

 

PROGRAMMA DEL CORSO:


Criminalistica

2006

16 Novembre 2006
IL SOPRALLUOGO GIUDIZIARIO – SCENA DEL CRIMINE

23 Novembre 2006

BALISTICA

30 Novembre 2006

TANATOLOGIA

14 Dicembre 2006
ELEMENTI DI DIRITTO PENALE

21 Dicembre 2006
GRAFOLOGIA E PERIZIA GRAFOLOGICA

2007

11 Gennaio 2007
LA PERIZIA E LA PERIZIA IN CASO DI MOBBING

18 Gennaio 2007
LA PERIZIA IN CASO DI ABUSO SU MINORI


Psicologia e investigazione


25 Gennaio 2007
PSICOLOGIA INVESTIGATIVA

1 Febbraio 2007
PSICOLOGIA INVESTIVA APPLICATA AL TERRORISMO

8 Febbraio 2007
IL COLLOQUIO INVESTIGATIVO

15 Febbraio 2007
VITTIMOLOGIA, SINDROME DI STOCCOLMA E LA NEGOZIAZIONE

Devianza in famiglia


22 Febbraio 2007
DISAGIO ADOLESCENZIALE E BULLISMO

1 Marzo 2007
GIOVANI E SATANA . IL SATANISMO ACIDO

8 Marzo 2007
FIGLICIDIO MATERNO E PATERNO

15 Marzo 2007
PARRICIDIO E MATRICIDIO

22 Marzo 2007
DELITTO PASSIONALE E STALKING


Serial killer


29 Marzo 2007
FAMILY MURDER E MASS MURDER

19 Aprile 2007
ESERCITAZIONE: UNABOMBER

3 Maggio 2007
L’OMICIDIO RITUALE NEL SK E NEL SATANISMO

10 Maggio 2007
SK IN ITALIA

17 Maggio 2007
ESERCITAZIONE: IL MOSTRO DI FIRENZE (4 Ore)

Dinamiche psicologiche e aggregative dei gruppi criminali


24 Maggio 2007
TECNICHE DI CONTROLLO MENTALE o / DISTORSIONE COGNITIVA E COMUNICAZIONE NEL CRIMINALE

31 Maggio 2007
USURA E RICICLAGGIO DI DENARO TECNICHE DI INVESTIGAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA

7 Giugno 2007
AGGREGATI MAFIOSI

14 Giugno 2007
COMPUTER CRIME e SECURITY AZIENDALE

21 Giugno 2007
DISCUSSIONE TESINE E RILASCIO ATTESTATI (4 Ore)


DOCENTI

- Dr.ssa Susanna Loriga, psicologa, criminologa, docente Ministero Grazia e Giustizia Membro Imsef ,Consulente Cepic

- Dr. Ruben de Luca; psicologo, criminologo, docente master di psicopatologia forense prof. V. Mastronardi, cattedra di psicopatologia forense, università “La Sapienza”Roma, Consulente Cepic

- Dr Marco Cannavicci; psichiatra criminologo, dirigente servizio di psicologia delle forze armate, Consulente Cepic

- Dr. Antonio Grande; Specialista in medicina legale, Dottore di ricerca in criminalistica, Medico Capo della Polizia di Stato

- Dr. Chiara Camerani, psicologo, presidente cepic centro europeo di psicologia investigazione criminologia , Docente master sessuologia clinica Università dell’Aquila

- Fabrizio Giuliani; Ispettore capo della Polizia di Stato, Dottore in scienze delle investigazioni,Consulente Cepic

- Gianfranco Annino avvocato penalista- vice procuratore onorario. Procura della repubblica presso il tribunale di Velletri, Consulente Cepic

- Dr. Paolo de Pasquali psichiatra, criminologo, docente master professor Francesco Bruno

- Dr. Paolo Capri psicologo forense, psicoterapeuta, direttore ceipa*

- Dr. Maurizio la Marca Ispettore capo della Polizia di Stato, Dottore in scienze delle investigazioni, Consulente Cepic

- Dr Roberto Giuli Esperto in comunicazione, Ispettore capo della Polizia di Stato, Dottore in scienze delle investigazioni, Consulente Cepic

- Dr. Alfredo Grado sociologo, Docente di criminologia della devianza Min della Giustizia - Presidente IMESF (istituto meridionale scienze forensi)

- Dr.ssa Marisa Aloia Psicologa-psicoterapeuta esperta in psicodiagnosi grafica. Presidente Scuola Superiore di Perizie

- Dr.ssa Santina Caridi, psicologa forense, Consulente Cepic

* da confermare

Il corso è aperto a tutti ed in particolare a studenti di tutte le facoltà, personale forense, personale primo soccorso, medici psicologi, personale socio sanitario, insegnanti, forze dell’ordine)

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA


La materia didattica e’ stata suddivisa in aree di intervento, ciascuna delle quali posta in rapporto di graduale progressione verso la precedente, e di propedeudicità verso la successiva. Al termine del corso base, e’ prevista una specializzazione nell’area di interesse professionale degli utenti.
Nell’organizzazione del progetto, oltre alle tradizionali metodiche didattiche si è optato per una didattica attiva e partecipativa. i docenti si avvarranno di supporti computerizzati, filmati ed audiocassette.
E’ prevista inoltre l’analisi di casi di cronaca. le esercitazioni teorico pratiche permetteranno al discente un costante ripasso delle materie trattate unitamente all’esercizio di collegamento interdisciplinare tra le materie trattate, così da mettere alla prova nel corso del programma i principi teorici appresi


SCHEDA TECNICA

DURATA DEL CORSO: ore 70 di intervento didattico (più 12 ore di esercitazioni teorico-pratiche) suddivise in incontri di tre ore ciascuno, per la parte didattica e 4 incontri da tre ore ciascuno per la parte teorico-pratica. gli incontri si terranno con frequenza settimenele, presumibilmete il giovedi, con inizio nel mese di novembre 2005 e termine nel mese di giugno 2006

NATURA DEL PERCORSO: CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE

LIVELLO FORMATIVO: AGGIORNAMENTO AVANZATO E SPECIALISTICO;

METODO DIDATTICO: PRATICO-APPLICATIVO INTEGRATO;

CORPO DOCENTE: psicologi e medici, docenti e ricercatori di università italiane avvocati, dirigenti ed alti ufficiali delle forze di polizia (polizia di stato, polizia penitenziaria, direzione centrale polizia criminale-servizio polizia scientifica), - prevista, altresì, la presenza ,criminalisti e specialisti della scena del crimine, giornalisti ed antropologi;

UTENZA: medici, psicologi, infermieri, personale sociosanitario, educatori, psichiatri, assistenti sociali, personale di primo soccorso,;operatori della consulenza forense in genere, studenti universitari di discipline psicologiche, mediche, sociologiche e giuridiche, appartenenti a forze dell’ordine, altri operatori dell’indotto giudiziario-penale, investigatori extra-istituzionali e della difesa,

PROVA FINALE: discussione, davanti ad apposita commissione esaminatrice, di tesi individuale redatta su uno o più argomenti direttamente collegati o collegabili alle trattazioni presenti in programma;

STRUTTURA DI RIFERIMENTO: Cepic - centro europeo di psicologia investigazione e criminologia

 

 


 

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER L'ANNO 2005 - 2006

 

 

 

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
SCUOLA MEDIA STATALE LUIGI DI LIEGRO
4° CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L'ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETA' ADULTA



Corso di
PSICOLOGIA DELLA CRIMINALITA' E DELLA DEVIANZA
ESPERTO IN PSICOLOGIA CRIMINALE E DEVIANTE

 

Corpo docente

M. Cannavicci psichiatra, criminologo, direttore serv. psicologia forze armate
A. Grande medico legale, dirigente laboratorio centrale polizia scientifica
R. De Luca psicologo, criminologo, cattedra psicopatologia forense
S. Loriga psicologa, criminologa, docente ministero giustizia
N. Novelli psicologa, giornalista, esperta diritto islamico, presidente Angels Roma e lazio
L. Giordano psicologa
M. Maresca trainer pnl, esperto in comunicazione
C. Camerani psicologa, presidente Cepic
D.Bosco avvocato, esperto scienze criminologico forensi
A. Grado sociologo, criminologo forense. Esperto analisi gruppi criminali emergenti


PROGRAMMA DEL CORSO

LEZIONE INTRODUTTIVA Dr De Luca
modulo della durata di 3 ore
 
17 Novembre:
2 Parti: 1)Breve storia della criminologia e principali teorie 2): le 100 facce del comportamento patologico, racconti e riflessioni di psicopatici criminali

ELEMENTI DI CRIMINALISTICA
modulo della durata di 9 ore
 
24 Novembre   Esame e analisi della scena del crimine
1 Dicembre   La medicina legale nell’indagine criminale - Dr. Grande
15 Dicembre   Esercitazione teorico-pratica; analisi di due casi di cronaca

GESTIONE E INTERVENTO SULL’EMERGENZA
modulo della durata di 9 ore

22 Dicembre    Gestione ed intervento nell’emergenza - Dr. Cannavicci

FAMIGLIA E VIOLENZA
modulo della durata di 6 ore
 
11 Gennaio    La violenza nella coppia, uxoricidio, parricidio e matricidio - Dr. Cannavicci
19 Gennaio   Madri che uccidono: neonaticidio e depressione post partum - Dr. Cannavicci

AGGREGATI CRIMINOSI
modulo della durata di 18 ore

Criminalita’ organizzata 9 ore
26 Gennaio   La mafia struttura psicologica dell’organizzazione mafiosa ed il profilo psicologico dell’uomo e della donna d’onore - Dr. Grado
2 Febbraio   Il sequestro di persona e la psicologia del sequestratore - Dr.ssa Loriga
9 Febbraio   La psicologia della trattativa e la negoziazione - Dr.ssa Loriga

Terrorismo 6 ore
16 Febbraio   Il terrorismo: definizione e caratteristiche strutturali: Cos’è il terrorismo e come si forma un’organizzazione terroristica, Dinamiche psichiche del Fanatismo e Psicologia del kamikaze - Dr. De Luca
23 Febbraio   Terrorismo islamico, Sharja e diritto islamico, sue aberrazioni e interpretazioni criminogenetiche - Dr.ssa Novelli

Sette sataniche e pseudoreligiose 3 ore
2 Marzo   Definizione di sette, i culti distruttivi e i Nuovi Movimenti Religiosi (NMR). Sette sataniche e pseudoreligiose. Il profilo dell’adepto, il reclutamento e l’indottrinamento. Il leader carismatico e i processi psicologici che regolano il funzionamento di una setta. Analisi di casi internazionali e di un recente caso italiano: i delitti delle «Bestie di Satana».- Dr. De Luca

TIPOLOGIE OMICIDIARIE E SERIALI
modulo della durata di 6 ore
 
9 Marzo   Il criminal profiling. Analisi di un caso di stupro seriale - Dr. Bosco
16 Marzo   Caratteristiche principali dell’omicidio seriale femminile. Profilo psicologico. Analisi di un caso: L’«Angelo della Morte»: le assassine seriali in ambito ospedaliero.- Dr. De Luca

LA PSICOLOGIA APPLICATA AL DIRITTO
modulo della durata di 9 ore
 
23 Marzo   Struttura del sistema penitenziario e misure detentive - Dr.ssa Novelli
30 Marzo   sindromi psicopatologiche contratte in regime di detenzione:ascolto decodifica e gestione dei bisogni nella relazione col detenuto - Dr.ssa Loriga

SESSUALITA’ E CRIMINE
modulo della durata di 9 ore

6 Aprile   Sessualità normale e deviante, Dal disturbo sessuale alla parafilia, perversioni sessuali e omicidio a sfondo sessuale - Dr.ssa Camerani
13 Aprile   Pedofilia, abuso su minori e tecniche intervista - Dr.ssa Camerani
20 Aprile   Sindrome del molestatore ossessivo o erotomania (stalking), aspetti criminologico e aspetti legali - De Luca

CRIMINALITA’ TECNOLOGICA
modulo della durata di 3 ore

27 Aprile   Cyberpedofilia, profilo del pedofilo on-line, tutela del minore ed uso di internet. il codice di autoregolamentazione del ministero delle comunicazioni - De Luca

MASSE E VIOLENZA
modulo della durata di 3 ore

4 Maggio   Masse e violenza, la violenza da stadio,il profilo psicologico del tifoso, il branco. Dinamiche psicologiche e strategie d’intervento - Dr. Cannavicci

IMMIGRAZIONE E CRIMINALITA’
modulo della durata di 3 ore

11 Maggio   Il contributo dell’etnopsichiatria,la connessione tra immigrazione e crimine, vittime di tratta: la prostituzione extracomunitaria, nomadismo e criminalità; analisi del fenomeno e prospettive di intervento - Dr.ssa Giordano

VITTIME DI VIOLENZA ORGANIZZATA E TORTURA
modulo della durata di 3 ore

18 Maggio   definizione di tortura; convenzioni internazionali contro la tortura; strumenti ed organismi internazionali di tutela, tipi e metodi di tortura: conseguenze somatiche e psicologiche a breve e lungo termine. La situazione in Italia. Percorsi riabilitativi psico-sociali

LA COMUNICAZIONE
modulo della durata di 6 ore

25 Maggio   La comunicazione efficace e nel gruppo di lavoro - Dr. Maresca
1 Giugno   La comunicazione nell’emergenza e la comunicazione con la vittima - Dr. Maresca

L’INTERVISTA
modulo della durata di 3 ore

8 Giugno   la psicologia della testimonianza, tecniche di intervista a testimoni oculari e vittime di reato l’intervista cognitiva e strutturata, tecniche di rievocazione, modalità di raccolta di informazione e serial killer

Sono previste inoltre visite al Museo di Criminologia

SCHEDA TECNICA SEZIONE ECM

DURATA DEL CORSO:
ORE 48 DI INTERVENTO DIDATTICO (PIÙ 12 ORE DI ESERCITAZIONI TEORICO-PRATICHE) SUDDIVISE IN 16 INCONTRI DI TRE ORE CIASCUNO, PER LA PARTE DIDATTICA E 4 INCONTRI DA TRE ORE CIASCUNO PER LA PARTE TEORICO-PRATICA. GLI INCONTRI SI TERRANNO DUE/TRE VOLTE AL MESE CON INIZIO NEL MESE DI NOVEMBRE 2005 E TERMINE NEL MESE DI GIUGNO 2006

NATURA DEL PERCORSO:
CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE

LIVELLO FORMATIVO:
AGGIORNAMENTO, UNIVERSITARIO AVANZATO E SPECIALISTICO;

METODO DIDATTICO:
PRATICO-APPLICATIVO INTEGRATO;

CORPO DOCENTE:
ORDINARI, PSICOLOGI E MEDICI, DOCENTI E RICERCATORI DI UNIVERSITÀ ITALIANE ED INTERNAZIONALI, AVVOCATI, ORDINARI, DIRIGENTI ED ALTI UFFICIALI DELLE FORZE DELL’ORDINE, DIREZIONE CENTRALE POLIZIA CRIMINALE-SERVIZIO POLIZIA SCIENTIFICA, - PREVISTA, ALTRESÌ, LA PRESENZA ,CRIMINALISTI E SPECIALISTI DELLA SCENA DEL CRIMINE, GIORNALISTI ED ANTROPOLOGI;

TARGET UTENZA:
MEDICI, PSICOLOGI, INFERMIERI, PERSONALE SOCIOSANITARIO, EDUCATORI, PSICHIATRI, ASSISTENTI SOCIALI, PERSONALE DI PRIMO SOCCORSO,;OPERATORI DELLA CONSULENZA FORENSE IN GENERE, STUDENTI UNIVERSITARI DI DISCIPLINE PSICOLOGICHE, MEDICHE, SOCIOLOGICHE E GIURIDICHE, APPARTENENTI A FORZE DELL’ORDINE, ALTRI OPERATORI DELL’INDOTTO GIUDIZIARIO-PENALE, INVESTIGATORI EXTRA-ISTITUZIONALI E DELLA DIFESA,

PROVA FINALE:
DISCUSSIONE, DAVANTI AD APPOSITA COMMISSIONE ESAMINATRICE, DI TESI INDIVIDUALE REDATTA SU UNO O PIÙ ARGOMENTI DIRETTAMENTE COLLEGATI O COLLEGABILI ALLE TRATTAZIONI PRESENTI IN PROGRAMMA;

STRUTTURA DI RIFERIMENTO:
CEPIC- CENTRO EUROPEO DI PSICOLOGIA INVESTIGAZIONE E CRIMINOLOGIA IN RAPPORTO DI FORMAZIONE COORDINATA CON IL 4° CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L’ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE IN ETÀ ADULTA (PRESSO S.M.S. LUIGI DI LIEGRO)

DOCENTI
DR. MARIO MARESCA: TRAINER PNL ESPERTO IN COMUNICAZIONE
DR.SSA SUSANNA LORIGA, PSICOLOGA CRIMINOLOGA, DOCENTE PRESSO MINISTERO GIUSTIZIA
DR. RUBEN DE LUCA; PSICOLOGO, CRIMINOLOGO, DOCENTE PRESSO MASTER DI PSICOPATOLOGIA FORENSE PROF. V. MASTRONARDI, CATTEDRA DI PSICOPATOLOGIA FORENSE, UNIVERSITÀ “LA SAPIENZA”
DR MARCO CANNAVICCI; PSICHIATRA CRIMINOLOGO, DIRETTORE SERVIZIO DI PSICOLOGIA DELLE FORZE ARMATE
DR. ANTONIO GRANDE; MEDICO LEGALE, DIRIGENTE LABORATORIO CENTRALE POLIZIA SCIENTIFICA
DR.SSA LUCIA GIORDANO, PSICOLOGA
DR.SSA NOEMI NOVELLI; PSICOLOGA, GIORNALISTA ESPERTA DIRITTO ISLAMICO, PRESIDENTE ANGELS ROMA
DR. CHIARA CAMERANI, PSICOLOGO, PRESIDENTE CEPIC CENTRO EUROPEO DI PSICOLOGIA INVESTIGAZIONE CRIMINOLOGIA
AVV. DARIO BOSCO, AVVOCATO, DOCENTE MASTER CRIMINOLOGIA PROF. MAROTTA, UNIVERSITÀ “LA SAPIENZA
DR. GRADO, SOCIOLOGO, CRIMINOLOGO FORENSE
 

 


 

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER L'ANNO 2004 - 2005

 

 
Corso di Aggiornamento e Formazione in
CRIMINOLOGIA CRIMINALISTICA E
SCIENZE DELL'INVESTIGAZIONE

18 NOVEMBRE 2004

Programma del corso

APERTURA DEL CORSO E INTRODUZIONE

18 Nov
Dr. Marco Cannavicci, psichiatra, criminologo, direttore del serv. di psicologia delle forze armate- Min. della Difesa
Aggressività e violenza; basi neurofisiologiche, sociali e psicopatologiche (le teorie sull’origine del crimine; analisi delle variabili sociali, individuali, biologiche; malattie mentali e violenza; le fasi dell’azione criminale)

LA SCENA DEL CRIMINE E IL SOPRALLUOGO
Protocolli di intervento e preservazione della scena del crimine e indagini tecniche; lezione teorico-pratica mediante audiovisivi generalità; ricerca; prelievo; conservazione e indicazioni investigative
2 Dic
Dr. Antonio Grande, medico legale, dirigente laboratorio centrale polizia scientifica
Indagini medico-legali: L’omicidio secondo i mezzi lesivi, metodi e strumenti per dare la morte
9 Dic
Dr. Mario Apostol, anatomo-patologo, università di Tor vergata, esperto in esame tracce di sangue…
Indagini medico-legali: Elementi di tanatologia (lo studio del cadavere; fenomeni cadaverici, primari e secondari, conservativi e distruttivi; la determinazione di età sesso e momento della morte)
16 Dic
Esercitazione teorico-pratica ed analisi di un caso,mediante audiovisivi (descrizione, indagine, intervento ricostruzione, discussione)
ANALISI E DINAMICHE OMICIDIARIE
23 Dic
Dr.ssa Alessandra Gatto, psicologa, esperta psichiatria forense, psicologo giuridico
Vittimologia (definizione, tipologie vittimologiche;analisi dinamiche psicologiche della vittima e del reo; il processo di vittimizzazione)
13 Genn 2005
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, collaboratore cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi. Università La Sapienza di Roma
Tipologie di omicidio (motivazioni primarie; omicidio passionale; omicidio suicidio; tipologie di omicidio multiplo)
20 Genn.
David Grieco*, giornalista, sceneggiatore
Serial killer; il caso Chikatilo

PSICOPATOLOGIA E DEVIANZA
27 Genn
Dr.ssa Alessandra Gatto, psicologa, esperta psichiatria forense, psicologo giuridico
Minori e devianza ( dal disagio adolescenziale alla devianza, il ruolo del gruppo, bullismo; antisocialità)
3 Feb.
Dr Pierluigi Marconi, psichiatra, Direttivo regionale della società italiana di psichiatria
Disturbi di alterazione di coscienza nella violenza in famiglia
10 Feb.
Dr. Felice Stati, psicologo
Dalla depressione post-partum alle madri omicide
17 Feb
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, collaboratore cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi. Università La Sapienza di Roma
Pedofilia e incesto, il profilo psicologico del pedofilo e del genitore abusante
24 Feb
Prof. Francesco Montecchi*, Neuropsichiatria infantile
Intervento, ascolto e perizia del bambino abusato

3 Mar
Dr.ssa Chiara Camerani, psicologo, Presidente Centro europeo psicologia investigazione e criminologia
Cannibalismo e vampirismo

DONNE E VIOLENZA
10 Mar
Dr.ssa Cinzia Tani*, scrittrice,sceneggiatrice
Le donne assassine
17 Mar
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, collaboratore cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi. Università La Sapienza di Roma
La sindrome del molestatore ossessivo (stalking)
24 Mar
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, collaboratore cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi. Università La Sapienza di Roma
Donne e violenza: protocolli di intervento e strategie di difesa

TERRORISMO E ISTITUZIONI
31 Mar
Dr. Marco Cannavicci, psichiatra, criminologo, direttore del serv. di psicologia delle forze armate- Min. della Difesa
Il terrorismo; definizioni; caratteristiche strutturali; dinamiche psicologiche del fanatismo; psicologia del kamikaze
7 Apr.
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, Cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi.
Strumenti per la lotta al terrorismo globalizzato. Le minacce future; strategie di intervento e gestione dei sopravvissuti
14 Apr.
Dr. Marco Cannavicci, psichiatra, criminologo
Aspetti criminologici nei servizi di intelligence (le devianze istituzionali e le qualità umane e psicologiche degli uomini dell’intelligence)

CRIMINALITÀ ORGANIZZATA
21 Apr.
Dr. Ruben De Luca, psicologo, criminologo, Cattedra di psicopatologia Forense Prof. Mastronardi.
Criminalità organizzata
28 Apr.
Dr. Marco Cannavicci, psichiatra, criminologo
Lotta al traffico di stupefacenti e comportamenti criminali legati alle tossicodipendenze
5 Mag
Dr. Marco Cannavicci, criminologo, direttore del serv. di psicologia delle forze armate- Min. della Difesa
Ossessività e comportamenti criminali (piromania, cleptomania e gioco d’azzardo patologico)
12 Mag
Dr.ssa Lucia Giordano, psicologa
Immigrazione, prostituzione e criminalità
19 Mag
Dr.ssa Susanna Loriga, psicologa, criminologa
Il sequestro di persona

ARGOMENTI DI CRIMINOLOGIA
26 Mag
Dr. Andrea Venanzoni, antropologo
Sette pseudo-religiose e sataniche (dinamiche e formazione delle sette; comunicazione e reclutamento;tipologie; principali sette operanti in Italia e loro grado di pericolosità; l’indagine criminologia nell’ambito delle sette)
9 Giu.
Dr. Felice Stati, psicologo
Violenza da stadio e criminalità; la massa e la psicologia del tifoso


 

Copyright © 2008 CEPIC
Centro Europeo di Psicologia Investigazione e Criminologia 349.8367812
e-mail cepicsegreteria@yahoo.it
realized by
Design e Grafica